mercoledì, marzo 29

Insalatina di carciofi con caprino


Qualche giorno fa, con amici fedeli, abbiamo raggiunto le dolci colline nella zona di Ziano Piacentino.
Colline coltivate a viti, dove il generoso prodotto di piccole aziende vinicole allieta le tavole.
In quel dell'osteria "La Costa", in località Cà del Rossino ad Albareto di Ziano Paicentino, abbiamo passato una felice serata. Buoni piatti, preparati con buoni prodotti e il tutto innaffiato da buon vino, prodotto delle viti che circondano il casale.
Non avendo con me la fedele "digitale" ho dovuto obbligatoriamente riproporre questa insalatina di carciofi e fotografarla.


  • bei carciofi liguri 3
  • limone 1
  • formaggio caprino semi-stagionato
  • olio extravergine di puglia
  • poco sale
  • pepe bianco macinato al momento
Preprate i carciofi puliti dalle foglie dure; tenete solo la parte più tenera.
Spuntate e tagliateli in due per il lungo, togliete le spine interne ed il fieno,
Preparate una ciotola con acqua e limone spremuto e tuffatevi i carciofi affettati molto sottilmente.
Lasciateli una mezz'ora in acqua, in modo che perdano un pò del loro amaro.
Scolateli bene ed asciugateli tra due fogli di carta da cucina.
Stendeteli sul piatto di portata, e distribuite sulla loro superficie le scaglie di caprino stagionato.
A questo punto i carciofi sono pronti per essere conditi con poco sale, pepe e abbondante olio extravergine.
Servite come antipasto


Nessun commento: