giovedì, giugno 22

Gamberi e pompelmo rosso


Nella continua ricerca di fresche ricette per combattere i + 33° padani ( vedi anche 99 per cento di umidità) mi aggiro per la cucina con il fermo proposito di non accendere i fornelli, ma con l'inconscia certezza che non posso propinare prosciutto e melone oppure, mozzarella e pomodoro, e tanto meno insalata di riso. I miei commensali, sono ormai talmente viziati, che trovano oltraggioso che io decida di non cucinare quando la colonnina di mercurio sale inesorabilmente.
I gamberi che ho usato per questa ricetta sono un ottimo prodotto surgelato, ma se avete voglia di sbollentare dei gamberi freschi, il gusto e la consistenza possono trarne giovamento.



  • gamberi sgusciati 600 g
  • pompelmo rosso 2
  • sedano 1 cuore
  • rapanelli 10
  • olio evo ligure
  • sale
  • pepe rosa
Lasciate scongelare i gamberi oppure sbollentateli e raffredateli rapidamente. Tagliare i pompelmi a metà e con maestria estraete con un coltellino la polpa lasciando solo la pellicina che poi asporterete in ultimo. Fate questa operazione sopra ad una scodellina in modo da raccogliere il succo. Mettete i gamberi in una capace ciotola insieme alla polpa di pompelmo rosso, ai rapanelli e al sedano affettati finemente. Preparate, con il succo di pompelmo filtrato, sale, pepe e olio, una citronette (si chiamerà così anche con il succo di pompelmo?) che vi servirà per condire l'insalata.
Lasciate riposare in luogo fresco almeno mezz'ora. Ora potete usare, se credete, le coppette ricavate dal pompelmo per servire l'insalata di gamberi. Nettate bene le bucce dalla pellicina e riempitele in modo decorativo.

9 commenti:

Kjaretta ha detto...

Idea molto fresca, ma perché non aggiungere anche dell'anguria? Complimenti per le foto. Un bacio. Kja.

apprendistacuoca ha detto...

freschissima questra ricetta! e poi ROSA ROSA ROSA!
anch'io faccio un' insalata a base di gamberi e pompelmo ma visto che prevede anche la chantilly (quella con la MAYONESE, però!) la tua è decisamente più leggera!
se ti va sei invitata a partecipare al meme CONFESSIONS IN GROUPS OF 5.
a presto!

Gloricetta ha detto...

Ciao Kja,l'anguria non l'ho mai utilizzata in preparazioni salate,ma si può sperimentare.

Ciao Apprendistacuoca, il caldo mi costringe a piatti più leggeri e per questo cerco di appagare la vista.
Per quanto riguarda il meme vedrò cosa posso fare...
Glò

Francesca ha detto...

mi sembrano costrizioni molto invitanti:) ottimo aspetto che invoglia ad addentare

rosso fragola ha detto...

che bei colori, mettono subito fame ed allegria! :-))

lemoni ha detto...

Grazie Gloricetta...
domani sera ho a cena una coppia di amici un pò GAGA' Lei un pò snobbina apprezzerà (se ci riesco)questo bel piattino...
Quanto mi piace il tuo nome coi biscottini!!!
A presto!

Gloricetta ha detto...

Ciao a Farncescesca e rosso fragola,avete ragione la riuscita cromatica di questo piatto è davvero invitante...una ricettina veloce che abbina gusto e leggerezza.

Ciao lemoni,fammi sapere come è andata la cena e mi raccomando posta le altre ricette per questo invito.
Il banner con i biscottini l'ho composto partendo da sito che trovi linkato: "Cookie". Glò

campo di fragole ha detto...

Gloricetta, bella idea davvero, fresca e dietetica proprio quello che mi ci vuole....(sigh!)Lo sai che qui i gamberi te li vendono gia sbollentanti al banco del pesce con testa e guscio compresi.
Besos
Daniela

Gourmet ha detto...

Basta uno slurps???? :)