lunedì, settembre 25

Il magico cassetto delle spezie


In un post di un pò di tempo fa, blateravo di tutte le spezie che la zia (matta) mi ha portato dall'Egitto. Con vasetti di recupero e non, ho pazientemente travasato il contenuto di tutte quelle bustine colorate e profumate, ma poi, si è presentato il problema di dove riporle.
Allora, pare che le spezie non debbano essere esposte alla luce e al calore e, cosa importantissima, dovevo averle a portata di mano e vicinissime a dove cucino.
Facendo un salto da Piperita, mi era stato suggerito di usare un cassetto della cucina e così, dopo aver scelto quale, ho sfrattato attrezzini vari, fruste elettriche, parti di robot ecc...e li ho riposti in un altro armadietto. Questo cambio d'uso, mi ha spronato a riorganizzare tutti i cassetti e gli armadietti della cucina, che ho quindi finalmente riordinato in modo più funzionale (forse!). Il cassetto delle spezie però è stato di grande soddisfazione. Le ho etichettate per benino e ora le trovo lì, tutte in bell'ordine e a portata di mano. Nella mie ricette non compaiono spesso ma mi piacebbe sperimentare qualche bel piatto indiano o asiatico dove vengono usate largamente. Devo solo superare la resistenza dei miei commensali che reputano la cucina piacentina, la migliore del pianeta.

7 commenti:

LaCuocaRossa ha detto...

beeeeeeeeeelllo!!!

Anonimo ha detto...

Dovro' riorganizzare anch'io la mia cucina, per fare il cassetto delle spezie, ora sono in un pensile troppo alto per me. Credo che vi copiero' l'idea. Ciao Mara

daniela ha detto...

pulizie d'autunno eh?

prima o poi toccano anche a me…

ps. ma l'alloro non starebbe meglio avvolto in fogli di carta riciclata? forse cosi non si asciuga…

che dici chiediamo a cat?
baci

Gloricetta ha detto...

Cioa cuoca rossa, bello e molto pratico.

Ciao Mara,io ho lo stesso problema con i pensili troppo alti, e anche se ho parecchi giganti che girano per casa, le cose di uso frequente preferisco averle a portata di mano.

Ciao Daniela, e si... a volte serve proprio una scusa del genere per fare ripulisti.
Per l'alloro forse hai ragione, lo metterò in un sacchetto di carta e aspetto altri suggerimenti.

Glò

Gourmet ha detto...

Mamma mia, Glò!!! :-)
Adesso mi ci metto d'impegno e fotografo anche il mio magazzino delle spezie!
Bellissimo... Brava!

Marcy ha detto...

Ciao Gloricetta!
Ti ho scoperta solo adesso e ti faccio tanti conplimenti per il tuo blog!
Il tuo cassetto delle spezie è fantastico!
Io ne ho pochissime, solamente perchè non sono capace di usarle, e dire che la cucina speziata mi piace tantissimo!
Ah...dimenticavo di dirti che siamo concittadine!
A presto!

Gloricetta ha detto...

Ciao Gourmet,è molto bello questo reportage sui cassetti delle spezie...quasi come il meme del frigo di Canny.

Ciao Marcy, benvenuta!Anche per me il mondo delle spezie è un pò misterioso, ma come mi succede spesso, quando mi butto in qualche cosa esagero un pochino.
Sono felice di trovare qui una mia concittadina. Anche se il mondo dei blogger ci mette in contatto con tutto il mondo...mi fa piacere poter condividere i miei post anche con persone vicine. A presto

Glò