giovedì, febbraio 15

Club del Wok: Caponatina d'inverno

Come ho espresso più e più volte, trovo la cucina mediterranea davvero fantastica e credo che quando, alla mia nascita, sono stata catapultata nella desolata pianura padana la cicogna aveva "leggermente" sbagliato rotta.
Una vera scoperta tra i foodbogger è stata "l'osso e la lisca". Bian, da Palermo, pubblica deliziosi piatti di pesce con verdure e ci trasmette online quei deliziosi profumi della cucina siciliana.
Ora, capisco che questo piatto lo trovate anche in originale quì, ma io vi riporto la mia replica con qualche leggera modifica. I gamberoni lardellati che non appaiono nella foto se li sono sbafati così in fretta che non ho potuto completare il piatto del mio set fotografico, ma vi assicuro che ci stavano benissimo.

  • cipolla rosata 1 piccola
  • carote 2
  • patate 2
  • sedano 1 cuore
  • peperone rosso 1
  • broccolo 1/2
  • aceto di mele
  • sale
  • olio evo
Tagliate le verdure a brunoise e fatele soffriggere separatamente a fuoco vivace nel wok con olio evo.
Man mano che cuociono, scolatele e tenetele in disparte. Quando avrete terminato questa operazione, rimettete tutti gli ortaggi nel wok, alzate la fiamma e bagnate con una bella spruzzata di aceto di mele, salate, rigirate e lasciate ancora sulla fiamma 2 min.
Spegnete e mettete le verdure, pressandole con il cucchiaio, dentro a delle formine di alluminio. Tenetele in forno caldo mentre impiattate le vivande. Io ho preparato delle code di gamberoni lardellate e passate in padella. Lo sformatino di verdure lo ho assaggiato anche freddo di frigo e
mi è piaciuto molto. Certamente da tenere presente per una versione estiva.

14 commenti:

franci ha detto...

anch'io adoro la cucina siciliana... sapori e profumi che qui a milano ci sognamo!!!
ciao
franci

Francesca ha detto...

sono d'accordo con te, il blgo di Bian con le sue meravigliose ricette è una scoperta quotidiana.

Gourmet ha detto...

Brava Bian e brava Gloò, la mamma!! ;-D
Bellissima la foto!!

Gloricetta ha detto...

Ciao Franci,forse è proprio per la lontananza dal fantastico mare della sicilia che fantastichiamo su questi sapori.

Ciao Francesca, vedo che siamo in diverse ad apprezzare della cucina di Bian.

Ciao Gourmet, grazie, grazie...sei sempre carina!! Le foto, aimè, ultimamente risentono della luce artificiale della mia cucina. Attendo con ansia la luce del sole.

Glò

bian ha detto...

...ma che carina a fare questo post!grazieee.....
glo, ma tu nn hai fatto l'agrodolce? o sbaglio? nn hai usato aceto e zucchero?!

nini ha detto...

che bella, proprio appetitosa...!

max ha detto...

bella ricetta e grazie per la segnalazione del blog di brian che non conoscevo! corro subito a guardarlo.

Gloricetta ha detto...

Ciao Bian, la mia non voleva essere una sviolinata, ma sono davvero entusiasta delle tue ricette.In effetti non ho messo lo zucchero perchè, come puoi leggere nel post precedente, ho utilizzato un aceto di mele al quale viene aggunto miele ed il risultato è un leggero agrodolce molto piacevole.

Ciao Nini, devi provarla, è semplice e di sicuro effetto.

Ciao Max, dovreste avere molti punti in comune tu e Bian, ad esempio la materia prima a portata di mano.

cannella ha detto...

Questo capolavoro è già su Polenta e Musso (forse dovevo fare una menzione d'onore anche a Bian :-))), grazie Glò, sei come sempre entusiasmante!

graziella ha detto...

Sono sempre più convinta che questi scambi tra blog arricchiscano molto!
bellissima la tua creazione e grazie per avermi fatto scoprire un altro fantastico blog!

LaCuocaRossa ha detto...

glò mi hai fatto scoprire un fantastico blog!!!

Gloricetta ha detto...

Ciao canny,dovrei senza dubbio dividere l'onore con Bian.

Ciao Graziella e Cuoca Rossa, è da un pò che questo blog è tra i miei "preferiti" e sono felice che lo abbiate scoperto. Il bello di questa interazione stà proprio nel passa parola che ci fa trovare nuovi orizzonti del gusto.

leo ha detto...

A proposito del blog di bian, dove trovo i post precedenti il mese di ottobre 2006? Grazie Leo e... siete tutti fantastici!!!

Gloricetta ha detto...

Ciao Leo, benvenuto sul questo blog. Per quanto riguarda i link di archivio sul blog di Bian; li trovi sul lato destro suddivisi per mese.
Grazie per i complimenti.

Glò