domenica, febbraio 25

SuperMeme: i muffin della tua vita



Anche se non ho un rapporto idilliaco con i muffin (sempre troppo dolci, troppo asciutti, troppo umidi, troppo...) raccolgo l'invito di
Canny "La Zuccheriera" per questo suo "super" meme.
Ne ho trovato,
su un piccolo libricino dedicato, una versione salata e un pò rustica che mi pare interessante. Io ne ho prodotto di formato diciamo "regolare" ma sono, a mio avviso, senza dubbio apprezzabili in misura mignon per accompagnare aperitivi o come finger food per un buffet.

per circa 12 muffin

  • lardo di colonnata 125 g
  • farina di mais macinata fine 100 g
  • farina bianca 00 200 g
  • pepe nero macinato fresco
  • sale
  • lievito in polvere per torte salate 1 cucchiaio
  • uova 2
  • latte 250 ml
  • erbe aromatiche fresche tritate 1 cucchiaio
  • cipolla rosata piccola 1/2
  • funghi secchi ammollati un pugnetto

Tagliate a piccoli dadini il lardo e fatelo rosolare in una padella antiaderente. Scolatelo dal suo grasso e ponetelo su carta assorbente. Mettete la cipolla tritata nel grasso rimasto nella padella e fatela rosolare bene. Mischiate gli ingredienti secchi in una zuppiera e aggiungete le uova leggermente sbattute, il lardo, la cipolla, il grasso rimasto nella padella, i funghi tritati , poco sale e pepe nero. Diluite con il latte mescolando rapidamente affinchè gli ingredienti formino un impasto un pò granuloso. Riempite per 2/3 gli stampini da muffin leggermente imburrati e infarinati (se sono in silicone non occorre).
Mettete in forno a cuocere a 200° fino a quando saranno belli gonfi, dorati e asciutti. Verificate la cottura con lo stecchino. Lasciateli raffreddare e mangiateli subito. Perchè restino fragranti, vanno consumati nelle 24 ore.
Questi muffin sono deliziosi se accompagnati a prosciutto, uova strapazzate o una omelette quindi ...da provare al primo brunch.

8 commenti:

cuochetta ha detto...

mmmmm questi muffin racchiudono e rappresentano i miei gusti preferiti.. lardo, funghi, pepe... che abbinamenti fantastici... saranno presto nel mio forno, grazie!!

Francesca ha detto...

hi che buoni Glo questi muffin salati! Anche secondo me la versione mignon è più gustoso, anche per quelli dolci.

Tulip ha detto...

e meno male che non ti piacciono i muffin, hai scelto una ricetta molto carina!!

Orchidea ha detto...

Buona la tua ricetta... mi piace! Molto bella anche la foto.
Ciao.

cannella ha detto...

Il muffin rustico ci mancava proprio nel ricettario!!!!E questi hanno un aspetto cosí invitante da dire "mórdimi" a tutti quelli che passano di qua...Grazie per il "sofferto" contributo, già disponibile su http://polentaemusso.typepad.com
Baciotti!

Gloricetta ha detto...

Ciao Cuochetta, fammi sapere come ti sono venuti... a me ricordano un pò polenta e ciccioli.

Ciao Francesca,alla prossima sperimentazione mi attrezzo per farli piccolini.

Grazie Tulip, la versione salata del muffin mi è più congeniale.

Grazie anche a te, Orchidea.

Ciao Canny,grazie a te per l'impegno. I libricini che riassumono i meme (vedi biscotti) sono sempre di grande utilità.

Glò

giovanna ha detto...

fate delle foto bellissime e questi muffin salati mi attraggono non poco....

flo ha detto...

ciao gloricetta! sono davvero carini questi mini muffins! l'idea del muffin salato mi ispira molto...li provero' anch'io!