mercoledì, settembre 19

Tortino di patate, mazzancolle con salsa al basilico

Dovevo provare il mio nuovissimo coppapasta e mi sono inventata un piattino che poteva essere benissimo una semplice insalata di patate con mazzancolle...ma lo strumento mi ha preso la mano e così ecco un piccolo tortino con una salsetta al basilico, giusto per dare colore e sapore.

per 4 persone

patate a pasta gialla 3 medie
mazzancolle sgusciate 4/6 a persona ( dipende se lo volete presentare come antipasto o secondo)
aglio uno spicchio spremuto
basilco un mazzetto
olio evo
sale
pepe

Lessate le patate. Sbucciatele, lasciatele raffreddare e tagliatele a cubetti. Conditele con abbondante olio evo, sale e pepe. Appoggiate sul piatto individuale il coppapasta e pressate leggermente, al suo interno, 2 o 3 cucchiai di insalata di patate. Preparate così tutti i piatti. Lavate il basilico, mettete le foglie e qualche cucchiaio d'olio nel bicchiere del blender e frullate. Tenete da parte la salsina ottenuta.
In una padella antiaderente mettete qualche cucchiaio d'olio, lo spicchio d'aglio e le mazzancolle. Lasciatele colorire velocemente a fuoco vivace, spegnete e componete il piatto. Dividete le mazzancolle sui vari piatti e irrorate con la salsina al basilico.
Come in tutti i piatti semplici la qualità dei prodotti gioca un ruolo determinante sulla riuscita del piatto. Quindi; patate belle farinose, pesce freschissimo e olio di ottima qualità.

24 commenti:

Lory ha detto...

Un colpo d'occhio meraviglioso!
Bellissimo!

k ha detto...

Davvero d'effetto!! Adoro i coppapasta, si riescno a fare cosa proprio simpatiche. Brava!

Anonimo ha detto...

Passo qualche volta a dare un'occhiata al tuo blog. Ti faccio i complimenti per il garbo con cui proponi le ricette e per i piatti appetitosi che prepari. La tua famiglia è molto fortunata ad avere una cuoca così in casa!

Silvia

SCRAPUCINA ha detto...

Lode all'ottima cuoca!
Passo di qui già da qualche giorno e devo dire che le tue ricette sono una meglio dell'altra! Quest'ultima sembra decisamente appetitosa!..per non parlare delle brioches-ine qui sotto!!! Si sente quasi il profumo fragrante venire fuori dalla pagina! ^_^
Altra cosa..ho visto che sei piacentina e..beh, anche il mio fidanzato lo è!..che si può volere di più?!? Meglio di una cuoca emiliana che può esserci?!?
Passa dal mio blog se hai un minuto, mi farebbe piacere!
Ciao ciao!
Francesca

Christian ha detto...

Ciao Gloricetta, abbinamenti ottimi e bella presentazione.

Viviana ha detto...

Che bella questa presentazione!! Complimenti davvero! mi sa che mi hai dato un'idea per presentare diversamente un altro contorno di patate... a casa ne ho circa un 15 kg da smaltire!!
un bacio!

Francy ha detto...

Ciao, ho preparato ieri le briochine del mitico libro di Ploner e sono venute davvero soffici, con l'aggiunta di pinoli e buccia d'arancia: che profumo in cucina!!!
Bellissimi accostamenti cromatici nella ricettina di oggi.
Adoro i coppapasta: li hai trovato su qualche sito di vendite on line??
Ciao
Francy

Gloricetta ha detto...

Ciao Lory,grazie, grazie!

Ciao K, la presentazione può dare un tocco in più ai piatti...e io devo dire che apprezzo sempre molto le presentazioni. Non quelle troppo elaborate e fine a se stesse, ma quell'accostamento di colori e sapori che rendono gradevole il piatto anche agli occhi.

Ciao Silvia, grazie per la visita...sei sempre la benvenuta.
I tuoi complimenti mi imbarazzano un pochino. In questo blog cerco di trasmettere la mia passione per la cucina e considerato che per me cucinare è un momento di svago e di relax, credo che sia importante che questo traspaia anche dai post. Nessuna velleità di apparire brava a tutti i costi...ma la ricerca di uno scambio sincero di nozioni ed esperienze.E per quanto riguarda la mia famiglia penso che siano fortunati ad avermi...in tutti i sensi!!!

Scrappuccina, alt, non esageriamo!
Ma come ti sei impegolata con un piacentino...che sono così chiusi e scontrosi? Siamo degli emiliani anomali lo sai? In bilico tra Lombardia, Emilia e Liguria ne abbiamo assorbito il peggio. Però sulla cucina niente da dire...metti lui ai fornelli e fatti preparare un piattino tipico...anche semplice.Ho dato un'occhiata al tuo blog e lo trovo carino. Sai che sei coetanea della mia primogenità? La mia piccola artista studia però a Brera!

Scribacchini ha detto...

Si, proveremolo si hmmmmmmmm fameeee!

Remy

Gloricetta ha detto...

Ciao Christian, i tuoi complimenti mi lusingano. Mi raccomando, quando passi di qui lascia anche qualche suggerimento da professionista quale sei...ne farò buon uso. Si accettano anche tirate d'orecchie.

Ciao Viviana, se provi un altra ricette con le patate fammi sapere.

Ciao Francy, ho visto diversi blogger che si sono cimentati e i risultati hanno entusiasmato. E' raro che una ricetta mi riesca così bene al primo colpo e a questo punto entra di diritto nel mio ricettario di casa. Le ho rifatte ieri e la magia si è ripetuta. Gnam
Io il coppapasta l'ho comprato a S. Sepolcro (Arezzo) mentre ero in vacanza. Se lo vuoi comprare on line, lo trovi sul sito: http://www.plurimix-point.it/.
Lì troverai anche un sacco di attrezzature professionali.

Glò

Adriano ha detto...

oltre a presentarsi bene dev'essere gran buono. Non ti offendi vero se lo cerco di preparare anche io?
:-)

Francy ha detto...

Gazie Glory!!
Conosco plurimix, ma non ho mai comperato nulla!!
A presto
Francy

Christian ha detto...

dici davvero ?
se li accetti volentieri non mancherò ammesso ce ne sia bisogno ;))
ciao Gloricetta

Scribacchini ha detto...

Spettacolare! E molto molto appetitoso. Quanti mi piaciono queste piccole meraviglie con pochi ingredienti trattati al meglio. Grazie! Kat

daniela ha detto...

ciao glo!

spulcio velocemente i tuoi ultimi post e trovo delle cosine stupende!!

bella la treccia, deliziose le briochine… insomma brava brava!!
la manitoba a parigi non la trovo, se riesco ad inventarmi qualcosa per sostituirla le voglio per la colazione del we!

grazie dei pensierini che lasci da me…

un abbraccio grande

ps.che sono i coppapasta??

Viviana ha detto...

:D ho un chilo e mezzo di patate in meno!!! e ho postato la ricetta :D
un bacio

Gloricetta ha detto...

Ciao Adriano, certo che puoi copiare, ci mancherebbe! Anzi, fammi sapere se ti è piaciuto il piatto.

Ciao Francy,nemmeno io ho comprato dal sito Plurimix...ma comprerei tutto quanto.

Ciao Christian, le critiche costrutive sono di grande aiuto per migliorarsi...chi non si mette in discussione generalmente ha quella rigidità mentale tipica delle persone poco intelligenti.

Ciao Kat, grazie, grazie!

Cara Daniela, è bello vederti qui...non avrai abbandonato la culla spero? Scherzo, naturalmente.
La manitoba credo che lì, dalle tue parti, venga definita con una di quelle sigle numeriche che per me sono ostrogoto. Avevo trovato anche una tabella comparativa sulle farine. Se la trovo te la giro....ah il coppapasta non è altro che quell'anello d'acciaio che viene utilizzato per montare a cilindro le preparazioni.

Ciao Viviana, il tuo gattò è spettacolare...copio e incollo!

Glò

SCRAPUCINA ha detto...

Ehhh..cara Glò..la storia col mio piacentino è una storia lunga..ma decisamente bella!!
In 4 anni ci ha regalato molte soddisfazioni! Lui è un emiliano atipico pure in cucina..anzi direi più che atipico è "unilaterale" (leggi "pigro")! Nel senso che non cucina (se non le cose di base, ti po la pasta col pomodoro!) ma in compenso gli piace un sacco mangiare!!!
Per sua fortuna (e anche mia) ha una mamma, delle nonne e delle zie che in cucina sono dei geni e mi stanno pian piano insegnando tante ricettine tradizionali piacentine. "Pisarèi e fasö", "chissolini con i salumi e la crescenza" e via andare!!!
Ti ringrazio per i complimenti al mio blog, vieni a trovarmi quando vuoi!!! La tua figliola in che settore specifico si è specializzata a Brera? Anche a me sarebbe piaciuto qualcosa di artistico, ma alla fine ho optato per il sogno che ho da sempre..e diventerò un umile maestrina! ^_^

Ady ha detto...

Brava veramente Gloricetta e poi grazie per il link sei stata gentilissima.
Un abbraccio

Imma ha detto...

Questa ricetta e' proprio completa: semplice per gli ingredienti usati, buonissima di sicuro, di grande effetto...
La vorrei preparare per la cena di venerdi'. Me la consigli di servire come antipasto o come secondo? GRazie mille!

Gloricetta ha detto...

Ciao Scrapucina,bene,bene sperimenta la cucina tipica...la ricetta di pisarèi la trovi anche da queste parti...tu però intanto posta le tue ricettine mi raccomando. Mia figlia stà terminando il triennio di "grafica d'arte" (incisione ecc...) ma non ha ancora deciso il proseguo degli studi anche se le piacerebbe molto specializzarsi in "arte terapia". In bocca al lupo per i tuoi studi...sono certa che sarai una maestrina molto apprezzata dai tuoi piccoli alunni.

Ciao Ady, il link al tuo blog mi permette di visitarti periodicamente... così non mi sfuggono le tue ricettine.

Ciao Imma, dipende da come componi il menù. Se proponi un primo sostanzioso può diventare un secondo piatto leggero. Se invece alla sera preferisci saltare il primo,lo puoi servire come antipasto.

nini ha detto...

davvero bella questa ricetta, molto stuzzicante!

resort in the philippines ha detto...

black mold exposureblack mold symptoms of exposurewrought iron garden gatesiron garden gates find them herefine thin hair hairstylessearch hair styles for fine thin hairnight vision binocularsbuy night vision binocularslipitor reactionslipitor allergic reactionsluxury beach resort in the philippines

afordable beach resorts in the philippineshomeopathy for eczema.baby eczema.save big with great mineral makeup bargainsmineral makeup wholesalersprodam iphone Apple prodam iphone prahacect iphone manualmanual for P 168 iphonefero 52 binocularsnight vision Fero 52 binocularsThe best night vision binoculars here

night vision binoculars bargainsfree photo albums computer programsfree software to make photo albumsfree tax formsprintable tax forms for free craftmatic air bedcraftmatic air bed adjustable info hereboyd air bedboyd night air bed lowest pricefind air beds in wisconsinbest air beds in wisconsincloud air beds

best cloud inflatable air bedssealy air beds portableportables air bedsrv luggage racksaluminum made rv luggage racksair bed raisedbest form raised air bedsaircraft support equipmentsbest support equipments for aircraftsbed air informercialsbest informercials bed airmattress sized air beds

bestair bed mattress antique doorknobsantique doorknob identification tipsdvd player troubleshootingtroubleshooting with the dvd playerflat panel television lcd vs plasmaflat panel lcd television versus plasma pic the bestThe causes of economic recessionwhat are the causes of economic recessionadjustable bed air foam The best bed air foam

hoof prints antique equestrian printsantique hoof prints equestrian printsBuy air bedadjustablebuy the best adjustable air bedsair beds canadian storesCanadian stores for air beds

migraine causemigraine treatments floridaflorida headache clinicdrying dessicantair drying dessicantdessicant air dryerpediatric asthmaasthma specialistasthma children specialistcarpet cleaning dallas txcarpet cleaners dallascarpet cleaning dallas

vero beach vacationvero beach vacationsbeach vacation homes veroms beach vacationsms beach vacationms beach condosmaui beach vacationmaui beach vacationsmaui beach clubbeach vacationsyour beach vacationscheap beach vacations

bob hairstylebob haircutsbob layeredpob hairstylebobbedclassic bobCare for Curly HairTips for Curly Haircurly hair12r 22.5 best pricetires truck bustires 12r 22.5

generic viagra ha detto...

ciao Fujiko! mi piace molto il tuo blog, mi sembri una persona solare e serena, e questo buonumore traspare da tutte le tue ricette! ti seguirò con molto piacere!! a presto!