giovedì, dicembre 6

Pasta e fagioli

Qualche tempo fa ho trovato al "Natura Sì" questo formato di pasta al farro integrale. Il formato è quello che preferisco per i minestroni e l'abbinamento con i fagioli è ideale. Nelle fredde serate invernali questo è un piatto che ti coccola come pochi. Lo prepari la sera prima e mentre ti leggi un libro oppure ti guardi in TV la tua serie preferita, la tua zuppa bolle adagio adagio e te la trovi pronta per la cena del giorno dopo. Ti basta aggiungere la pasta (questa è buonissima) e il tuo piatto unico è pronto.


  • fagioli borlotti secchi 250 g
  • sedano, il cuore
  • cipolla grande 1
  • carote 2
  • aglio 2 spicchi
  • rosmarino 1 rametto
  • olio evo
  • sale
  • peperoncino fresco 1 piccolo ( se piace, oppure pepe nero)
  • pasta formato ditali al farro integrale
  • grana gratuggiato



La sera precedente mettete in ammollo i fagioli in abbondante acqua fredda e lasciateli così almeno 12 - 24 ore.
Lavateli e scolateli. Tagliate a pezzetti le verdure (tenete da parte uno spicchio d'aglio), ponetele in un ampio tegame a fondo pesante con poco olio evo e il peperoncino sminuzzato, salate leggermente e lasciate stufare a fuoco vivace qualche minuto. Unite i fagioli scolati, fateli insaporire qualche istante con le verdure, aggiungete tanta acqua fino a coprire abbondantemente verdure e fagioli.
Lasciate sobbollire per almeno 2 ore. Quando i fagioli saranno cotti, prelevatene 1/3 e passateli al passaverdura. A questo punto, se la zuppa fosse troppo densa, aggiungete poca acqua calda, aggiustate di sale. Unite alla zuppa la pasta (un pugnetto per persona). Mentre la pasta cuoce, in un piccolo tegamino mettete un trito finissimo di aglio (lo spicchio che avevate conservato) e rosmarino con qualche cucchiaio di olio evo. Lasciate imbiondire a fuoco dolce. Filtrate questo olio e utilizzatelo per completare la scodella di pasta e fagioli assieme ad una spolverata di parmigiano stagionato. Dopo poche cucchiaiate vi si scalderà il cuore ...e lo stomaco!

11 commenti:

andrea matranga ha detto...

Nulla di più buono di un piatto di pasta e fagioli.umh,umh sapori di sempre.

nini ha detto...

mmmh, mi hai fatto venir voglia di pasta e fagioli!!!

Anonimo ha detto...

Anch'io uso quel formato di pasta per la mia pasta e fagioli, ottimi e ottimo anche il tuo piatto. Ciao Mara

Ady ha detto...

Questo piatto ti riconcilia con il mondo quando hai bisogno di coccole, confort food!
baci

k ha detto...

Anche per me i ditaloni sono il formato preferito per le minestre (diciamo pure che mi piacciono solo quelli). La mia ricetta è simile alla tua, ma alla fine di solito aggiungo olio crudo. La prossima volta provo la tua versione :-)
(grazie per il commento di là :-*)

anicestellato ha detto...

Belle ricette complimenti verrò spesso a sbirciare da queste parti!!

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

Buona buona .. mi da proprio l'idea di piatto di casa!!! quel formato è perfetto proprio per la pasta coi legumi, fagioli, piselli etc... perchè si incastrano dentro! Mia mamma solitamente ci mette anche un osso di prosciutto .. viene squisita!
Ciaoo e buon weekend!

Gloricetta ha detto...

Ciao Andrea,da queste parti la pasta è fagioli sono i "pisarei" (trovi la ricetta nel blog) ma anche questa zuppetta non è male.

Ciao Ninì, dai oggi è la giornata ideale.

Ciao Mara, se li trovi di farro come questi provali, poi mi dirai.

Ciao Ady, pasta e fagioli è come una coccola di mamma, di nonna o di zia.

Ciao K, non sai quanto sia felice del tuo ritorno! Forse si è compreso dalla scrittura un pò concitata del messaggio che ti ho lasciato. Un bacio.

Ciao Anicestellato, benvenuta da queste parti. Farò anch'io un salto da te.

Ciao Elisa, io al posto del'osso del prosciutto a volte metto un pezzetto di pancetta tesa. buon weekend anche a te.

Glò

graziella ha detto...

Dalle nostre parti ci tagliano sopra anche del radicchio di Treviso tardivo a piccoli pezzetti! Da provare!
Oggi pioggia e vento ci vorrebbe davvero una minestra così!

p.s Visto anche i funghi cremini! Non si impara mai abbastanza!

Imma ha detto...

Questo e' uno dei mei piatti preferiti! Lo potrei mangiare per o dopo il dessert. Actually, l'ho fatto! Ad un matrimonio, servito nella variante alle cozze!!!

viagra online ha detto...

Questo piatto ti riconcilia con il mondo quando hai bisogno di coccole, confort food!
baci