lunedì, giugno 9

Risottino estivo

Macchè estivo! Ieri mentre impiattavo il suddetto risottino, D I L U V I A V A! Certo che come clima è proprio uno schifo...ma il risottino non è niente male. Con la complicità di un buon brodo preparato per il vitello tonnato e due bei peperoni rossi ho dimenticato per qualche minuto il diluvio universale. Io ci avrei messo anche qualche uvetta e pinolo tostato, ma i commensali hanno voluto dire la loro in merito e hanno bocciato la variazione. Voi che dite? Il risotto in questione, vi sembra adatto a questo incontro ravvicinato? Si accettano suggerimenti, please!

per 4 persone
  • 2 peperoni rossi
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • 2 acciughe sott'olio
  • 350 g riso Vialone nano
  • vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • brodo leggero (vitello oppure pollo) 2 litri
  • 100 g di pecorino fresco a dadini
  • qualche rametto di maggiorana e timo freschi
  • sale qb

Portate il forno a 200°. Infornate i due peperoni in una teglietta, interi e senza alcun condimento. Lasciate fino a che la pelle inizia a raggrinzirsi. Toglieteli dal forno e infilateli in un sacchetto di carta alimentare (tipo quello del pane). Lasciateli così 5 min. Estraetene uno alla volta e spellateli (l'operazione a questo punto dovrebbe essere molto semplice), apriteli e tagliateli a filetti. Frullatene una metà e tenete da parte.

Rosolate la cipolla affettata finemente in poco olio. Lasciatela appassire e toglietela dal tegame. Aggiungete 2 cucchiai di olio e buttate il riso. Fatelo tostare leggermente, salate e sfumate con il vino bianco. Unite le due acciughe e spappolatele mentre il vino evapora. Aggiungete qualche mestolo di brodo, la cipolla rosolata e metà dei peperoni a filetti. Portate a cottura il risotto aggiungendo man mano il brodo. Quando il riso è ancora ben al dente, unite i restanti filetti di peperone e quelli frullati. Regolate di sale e a cottura, spegnere. Aggiungere 1/2 mestolino di brodo e il pecorino a dadini. Mescolare e lasciare riposare coperto qualche minuto. Regolatevi con il brodo perchè non asciughi troppo. Servire con qualche fogliolina di timo e maggiorana freschi.

Ora diluvia di nuovo...ma voi mangiatevi il vostro risottino estivo! Almeno quello!



12 commenti:

cuochetta ha detto...

Glo... per quanto mi riguarda è da un mese che mi consolo con il cibo perchè qui dell'estate non si sente neanche l'odore... sigh sigh!

Oggi qui sole alternato a temporale... ma almeno abbiamo visto il sole e credimi ERANO GIORNI!!!

Intanto mi segno il tuo risotto sublime!
Anna

Ady ha detto...

Hai assolutamente ragione Glò, ma temo che tutta l'estate sarà così tra alti e bassi io oggi sento anche un pò freddino...
Ci tocca nadarcene nei tropici, per quanto anche lì tra tifoni e roba varia...
Il risottino comunque ci sta ad hoc, buonissimo
Un abbraccio e buona settimana!

Michela ha detto...

Per quel che mi riguarda adoro i cieli neri e i nuvoloni !!
Mi mettono di buon umore...scusatemi, ma considero un miracolo che il clima sia ancora questo arrivati ormai al 10 giugno !
... e il risottino è perfetto, anche col maltempo !

Pamy ha detto...

Ciao,il risotto è speciale....veramente bello il piatto..baci baci

Arietta ha detto...

già, tempo schifoso, ma il risotto riporta la giusta luce :) deve essere buonissimo!

Maria Giovanna ha detto...

Se vieni a trovarmi troverai una graditissima sorpresa, spero, due premi tutti per te!

Passione&Cucina

ciciuzza ha detto...

Non importa se diluvia.. almeno riusciamo a portare un po' di sole in casa con queste belle ricette! :) bellissima realizzazione e sembra anche molto gustoso!

Pew ha detto...

Ciao,
ogni tanto passo dal tuo blog per trovare fonti di ispirazione. Non sono una brava cuoca ma non disprezzo affatto la buona cucina. Complimenti per il tuo spazio virtuale e salutami Piacenza. Parte dei miei parenti vive lì. Un caro saluto. Pew.

Val ha detto...

Bel risotto, avrei proprio bisogno di sole, nel cuneese piove da una vita ormai! Le tue ricette e le foto sono sempre così curate, ti leggo spesso! ciao, Val

sandra ha detto...

Goloso il risotto! anche io ci avrei visto bene uvetta e pinoli! :DDDD
oggi su Torino sole caldo, ma non urliamolo!

Gloricetta ha detto...

Dai cuochetta, non diciamolo troppo forte, ma sono 24ore che non piove...ci sono buone speranze per una fine primavera dignitosa.

Un abbraccio anche a te Ady.

No michela, proprio non concordo. Il brutto tempo mi mette una tristezza infinita...ma il risottino no!

Grazie grazie, Pamy.

Ciao Arietta, una luce che speriamo estiva.

Grazie MariaGiovanna per i premi. Anche se non del tutto meritati. In questo periodo sono stata un pò lazzarona, ma ora il lavoro si è calmato e posso dedicarmi con più soddisfazione alla cucina. Grazie ancora.

Ciao Ciciuzza, si a noi è molto piaciuto.Da provare.

Ciao Pew, grazie per la tua visita spero di rivederti spesso tra i commenti...e lascia pure qualche suggerimento.

Ciao Val, grazie per le tue visite e i tuoi complimenti sono molto graditi.Purtroppo dalle tue parti si è scatenato l'imposibile. Lo abbiamo ben visto con il PO che è arrivato in piena qui a Piacenza.

Ciao Sandra, mi conforta saperti daccordo con la mia intuizione di variante. Quasi quasi la provo. Un abbraccio.

Glò

cannella ha detto...

Abbi pazienza che poi creperemo di caldo all'improvviso...
Prendo nota di 'sto risottino superlativo, che ho pure il pecorino!!!
Smuack!