domenica, febbraio 15

Muffin soffici ai mirtilli

Era da tempo che non sperimentavo una ricetta di muffin che mi appagasse con un risultato così morbido. Questi sono perfetti anche il giorno dopo....se ci arrivano al giorno dopo! Io li ho preparati ieri e oggi ne staziona uno, solo soletto, sotto la campana di vetro dell'alzatina che vedete nella foto. Devo stare attenta, oppure la sfida con il mio peso forma, riacquistato dopo immani sacrifici, verrà vanificata in breve.

Mi chiedo se tutti i food blogger si trovano a dover fare i conti con l'ago della bilancia (e non parlo di quello che pesa le dosi delle nostre ricette)? Personalmente non posso fare a meno di cucinare, è più forte di me, e poi come si fà a non assaggiare! Metti che l'aspetto sia appetitoso ma che il sapore non corrisponda alle aspettative...con i miei commensali posso anche far finta di niente (sono esigenti ma mi perdonano qualche scivolone), ma non posso certo postare una ricetta farlocca!

Ehi...è sparito anche l'ultimo muffin! Non puoi distrarti un attimo in questa casa: peggio delle cavallette!

per 14/16 muffin

  • 300 g di farina
  • 9 g di lievito naturale
  • 1 cucchiaino da caffè di bicarbonato
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 125 g di yogurt greco
  • 150 g di latte
  • 60 g di burro fuso
  • la buccia di un limone grattugiata
  • un pizzico di sale
  • vaniglia
  • 150 g di mirtilli

Fate fondere il burro. Rompetele le uova in una terrina, aggiungete lo yogurt, il latte, il burro fuso e mescolate bene. In un altra terrina, ponete tutti gli ingredienti secchi e quindi unite il contenuto dei due contenitori. Mescolate brevemente per ammalgamare e aggiungete i mirtilli lavati ed asciugati. Mescolate ancora velocemente e riempite i pirottini di carta posti nello stampo per muffin. Infornate a 180° per circa 20 min. fino a che saranno belli gonfi e dorati. Fate la prova stecchino per verificare che l'interno sia asciutto. Sfornateli e fateli raffreddare sulla gratella.

26 commenti:

lacucinaincantata ha detto...

veramente un bell'aspetto!
complimenti,
anna maria

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Mi rivedo su tutta la linea ... Se non riesco a cucinare per tre o quattro giorni, mi manca l'aria :-) E come dire di no a questi dolcetti! Buona settiman

Betty ha detto...

sono davvero invitanti questi muffins, complimenti!

graziella ha detto...

Davvero impossibile resistere all'assaggio e la bilancia resta sempre il nemico numero 1!

Pamy ha detto...

ti sono venuti veramente bene....si vede che sono soffici;))brava

Azabel ha detto...

A chi lo dici, altro che linea e linea... cucinare per me è come respirare e se non ne ho voglia di solito vuol dire che sono proprio depressa, colleghi e moroso lo usano come campanello d'allarme di crisi in arrivo!

il ramaiolo ha detto...

sei tra i miei link ora...
complimenti per le tue belle foto!

cuochetta ha detto...

Glo... cosa intendi x lievito naturale?? scusa la mia ignoranza.. intendi il CREMOR TARTARO? :)

Quanto alle diete, tentate, fallite, abbandonate... stendo un velo pietoso...

Gloricetta ha detto...

Ciao Anna Maria, grazie per i complimenti e benvenuta da queste parti.

Ciao Twostella, io riesco a cucinare anche a caa di altri; mi impossesso della cucina e caccio la padrona di casa...non sarò un pò fissata?

Grazie betty, mi fai sapere se li provi?

Ciao Graziella, io devo dire che sono proprio brava e con la mia cocciutagine riesco a stare a stecchetto, ma poi... accidenti, se non avessi questa "insana passione"!

Grazie grazie,Pamy

Ciao Azabel, io invece uso la cucina come antidepressivo. Impastare poi, è quasi come fare training autogeno.

Ciao ramaiolo, bello il tuo blog e bellissime foto.Ti aggiungerò alla mia blog roll con piacere.

Ciao cuochetta, allora il lievito naturale lo acquisto al "natura Si"
marca "baule volante" e contiene tartaro di potassio estratto dalle uve, bicarbonato di sodio e amido di mais.Mi piace perchè non lascia quell'orribile retrogusto, che pizzica la gola, ai lievitati.
Per quanto riguarda le diete, ma penso che possiamo sopravvivere anche con qualche chiletto in più...ma senza esagerare!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

deliziosi!!ne mangerei subito almeno un paio:-)baci imma

Mariù ha detto...

E' la volta buona che ci riprovo coi muffins.
Li ho fatti una volta sola, é stato un totale fallimento e mi sono ripromessa di riprovarci solo quando sarei stata seriamente tentata da qualche ricetta dall'aria fidata... e con questa ci sei riuscita.
Complimentoni!

Marcello Valentino ha detto...

Splendida Glori... golosissimi muffin... ;-)

Taillevent ha detto...

mamma che bbuoni!!!
al solito, super complimenti

Gloricetta ha detto...

Ciao Imma, dai allora che aspetti a replicarli?

Ciao Mariù, grazie per i complimenti, che ne dici di riprovare con questi!
Se ti sono riusciti fammi un fischio!

Ciao Marcello, troppo golosiiiiiiii!

Ciao Taillevent, io ci abbinerei un raffinato the. Tu ce lo vedreti un vino? Magari un Aleatico dell'Elba? Accidenti a me...devo proprio impegnarmi imparare qualche cosa i più sui vini!

Glò

Taillevent ha detto...

Sei troppo preparata anche su quelli.
Colore rosso rubino, violaceo, e mora in bocca. A naso direi perfetto.
Anche se a quest'ora del pomeriggio forse è meglio buttarsi sul the.

Mercè ha detto...

Bravo!!!
Complimenti per la ricetta e le bellissime foto.

elisabetta ha detto...

Glo, che buoni, e come sono belli nella coppetta... mmmm.....

Alessia ha detto...

Cara Gloricetta, ora mi hai messo curiosità col fatto del lievito naturale. Purtroppo dalle mie parti di Natura Si non ce ne sono, ma conto di recuperare presto, perché il lievito chimico mi ha un po' stancato.

Belli i tuoi muffin nuvoletta.

ciao!

Anonimo ha detto...

Cara Gloria,
le tue ricette sono sempre infallibili! una raffica di biscotti natalizi e la fregola e il seifreddo agli amaretti e, e, e,.....ormai sono così tante le sorprese che ho portato a tavola grazie a te! E questi muffin sono davvero straordinari, nonostante abbia utilizzato dei mirtilli freschi ( si fa per dire) provenienti dal Cile ( a proposito di spesa a km zero!. ANCHE A CASA MIA SONO SPARITI IN POCHE ORE!
Complimenti davvero!
Un abbraccio allo zucchero da Bo
Roberta

Gloricetta ha detto...

Ciao Taillevent, mi piacerebbe davvero imparare ad abbinare i vini, ma purtroppo reggo pochissimo l'alcool, forse serve un pò di allenamento!

Ciao carissima Mercè, sei sempre piena di complimeti. Grazie.

Grazie Elisabetta, la coppetta, è una deliziosa tazzina giap.

Ciao Alessia, prova in un qualsiasi negozio di prodotti bio.

Ciao Roberta, è con grande soddisfazione che leggo i tuoi commenti, sei una delle poche che mi restituisce le impressioni dopo aver provato le ricette. Sono davvero felice di sapere che i maffin sono stati così apprezzati. Ricambio con un dolce abbraccio.

Glò

Sillaba ha detto...

Ma che sono buoni questi muffins!
Ti ho trovata e non ti lascio più!

pizzicotto77 ha detto...

Ma che buoni questi muffins!!!!!

Alessia ha detto...

Cara, ho un premio che ti aspetta nella mia cucina, ma sai che ho scoperto che siamo pure vicine di casa?

Susina strega del tè ha detto...

Bellissimo questo blog!!! Come ho fatto a perdermelo non lo sò!!! Sfiziosissimi questi muffin per non parlare delle ricettine di sotto!!! ^_^

Coccode ha detto...

Buoni, buoni...io adoro i muffins...complimenti!

Lory ha detto...

Ciao Glò ,non ho difficolta a credere che sono spariti subito,belli e di sicuro buoni!
Un abbraccio!