venerdì, novembre 23

Biscotti d'avena; prove tecniche per il Natale


Meglio non farsi cogliere impreparati e portarsi avanti con le prove tecniche! Non sia mai che qualche parente, amico o conoscente resti senza i biscotti di mamma Glò a Natale! Come tutti gli anni la casa sarà pervasa di un buonissimo profumo di dolci e quest'anno voglio proprio trovare un pò di tempo per sperimentare qualche nuova ricetta. In realtà, questi che ho immortalato, sono il prodotto di una variante di biscotto davvero goloso che credo troviate qui.

Questa versione è un pò meno ricca, ho aumentato i fiocchi d'avena e mi è stata suggerita dalla mia dolce metà, sempre alla ricerca di biscotti industriali ai cereali che però non contengano frutta secca.
Questi, a dire il vero, non sono troppo light; il burro li rende belli sostanziosi, ma direi che ne basta uno (se li preparate un pò grandi) a soddisfare la voglia di un dolcetto dopo cena.

Io li trovo perfetti anche con un buon tea al latte.


ingredienti per circa 20 biscotti grandi

  • 100 g di burro morbido
  • 120 g di zucchero
  • 140 g di farina
  • 120 g di fiocchi d'avena
  • 1/2 cucchiaino da caffè di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • 3-4 cucchiai d'acqua
Lasciate fuori dal frigo il burro perchè si ammorbidisca bene. Ponetelo in una ciotola con lo zuchero e sbattete bene fino a trasformarlo in una crema. Aggiungete la farina, i fiocchi d'avena, il bicarbonato, un pizzico di sale e mescolare con un cucchiaio fino a che il composto non sia granuloso. A questo punto aggiungete l'acqua, poca per volta, facendo attenzione che l'impasto non risulti troppo appiccicoso.

Preparate la teglia con la carta forno e portate il forno a 180°. Formate delle palline grandi quanto quelle da ping pong, posatele sulla teglia a debita distanza (durante la cottura, espanderanno notevolmente), Schiacciatele leggermente con il palmo della mano e infornate. Lasciate cuocere circa 15 min. o fino a che avranno assunto un bel colore dorato. Aspettate a staccarli dalla placca quando saranno quasi freddi; appena tolti dal forno risultano un pò molli, ma raffreddando prendono una consistenza fantastica e croccante.

E con questi biscotti, dichiaro aperta la stagione delle regalie Home Made. Questi certo non arriveranno a Natale (nemmeno a domani secondo me)!


Una amica blogger mi ha chiesto di partecipare con questa ricetta al suo nuovo contest "English Recipes".

In effetti questi biscottoni sono abbastanza english! Non fosse altro per l'utilizzo dei fiocchi d'avena. Chi volesse partecipare, il regolamento lo trova qui. Per chi volesse dare un' occhiata alle bellissime bilance in regalo consiglio di visitare l'account di Salter su facebook. Cara Cinzia, non mi farò scappare questa occasione...ho giusto in mente altre 2 ricettine con le quali partecipare.

2 commenti:

Cinzia Ziliani ha detto...

Ma i biscotti d'avena mi sembrano proprio una ricetta inglese...si si, e sembrano buonissimi, potresti partecipare al mio contest "english recipes" che è iniziato giusto ieri, puoi partecipare con 3 ricette se ti va, ti lascio il link?
http://ilricettariodicinzia.blogspot.it/2012/11/inizia-un-nuovo-contest-english-recipes.html#comment-form
Un abbraccio
cinzia

Gloricetta ha detto...

Ciao Cinzia, sai che penso di conoscerti? Non solo virtualmente intendo! Bella l'idea del tuo contest....domani cerco di capire meglio e poi mi lancio. Grazie per l'invito, A presto. Glò