sabato, ottobre 17

Insalata per bento box



Cosa mettiamo nel cestino della merenda? E del pranzo? Una piccola città come Piacenza concede il privilegio a molti di pranzare in famiglia, ma purtroppo gli impegni e gli orari ci stanno sempre più "milanizzando". E così, da un pò di tempo, per me è nata l'esigenza di pranzare fuori casa e i miei sforzi culinari si stanno indirizzando verso piatti che si possono consumare in ufficio senza troppi preamboli. Premesso che preferisco sempre scegliere di tornare a casa, quando possibile, ma se ben organizzata la pausa pranzo può essere piacevole anche condivisa con i colleghi.

Questa pseudo insalata l'ho trovata in un video Jap ed è parte della preparazione di un delizioso bento box.
Si prepara in un lampo, le verdure cuociono mentre vi fate carine per uscire e poi dovete solo infilarla nella vostra "schiscetta" (magari accompagnata da qualche cosa di proteico; carne, pesce ecc... e frutta di stagione).

per 1 persona

  • 1 patata abbastanza grande
  • 2 carote
  • 1/2 cetriolo
  • un pezzettino di cipolla rossa
  • 1 cucchiaino da te (abbondante) di maionese
  • poco aceto
  • sale qb
Mattete un pò di acqua a bollire in un tegamino. Aggiungete poco sale grosso e quando bolle tuffatevi le carote e le patate; pelate, nettate e ridotte in pezzi non troppo grossi. Pelate parzialmente il cetriolo, tagliatelo per il lungo ed eliminate i semi. Affettatelo e ponetelo in una ciotola cosparso con poco sale. Tritate finemente la cipolla rossa e mettetela nella ciotola che vi servirà per condire l'insalata. Nel frattempo le verdure in cottura saranno belle tenere. Scolatele e ancora bottenti schiacciatele un pò grossolanamente con una forchetta, unitele alla cipolla, aggiungete anche il cetriolo (strizzato dall'acqua che avrà prodotto), la maionese, poco sale e poco aceto. Mescolate accuratamente e ponete nella vaschetta che vi servirà per il pranzo. Ho accompagnato questa sostanziosa insalata con fettine di pollo arrotolato.

Lo sò che non è stà gran ricetta, ma il risultato vi sorprenderà.
Ora devo solamente trovare un bel bento box per sostituire la vaschetta ermetica che per ora utilizzo.