giovedì, luglio 13

Panna Cotta con Lamponi

Un dolcetto al cucchiaio per completare una serata tra amici.
Questa panna cotta, la si può adattare a infinite varianti. Io la prediligo con il classico caramello, ma questa versione estiva con lamponi, mi è molto piaciuta.
E' un dolce di rapida esecuzione e di sicuro effetto. Trovo che gli ingredienti, con queste proporzioni, siano l'ottimale per ottenere giusta consistenza e cremosità.

  • panna fresca 1/2 litro
  • latte fresco intero 150 g
  • zucchero 100 g
  • bacello di vaniglia
  • rum 1 bicchierino
  • colla di pesce 12 g
  • lamponi 1 vaschetta + qualche bel lampone per decorare.
Versate in una casseruola d'acciaio la panna, il latte, lo zucchero, il bacello di vaniglia il rum o altro liquore a piacere.
Lasciate ammollare la colla di pesce in acqua fredda.
Ponete la casseruola sul fuoco e lasciate scaldare mescolando fino allo scioglimento dello zucchero. Appena prima che alzi il bollore, spegnete, togliere il bacello di vaniglia, strizzate la colla di pesce e aggiungetela al composto mescolando rapidamente con la frusta perchè si sciolga bene.
Colate attraverso un passino e lasciate intiepidire. Nel frattempo, frullate i lamponi con un pò di zucchero e ponetene una cucchiaio sul fondo di stampini individuali (circa 6), oppure tutto quanto sul fondo di uno stampo grande.
Versate negli stampi la panna cotta e mettete in frigo almeno 5 o 6 ore.
Per sformare la panna sui piatti di portata, immergete gli stampi per qualche istante in acqua calda e capovolgete. Decorate a piacere.

4 commenti:

cannella ha detto...

Amatissima anche in questa casa, in tutte le stagioni. Anch'io trovo che i 12 gr di colla su queste proporzioni di liquido siano perfetti, uso praticamente la stessa dose!

Graziella ha detto...

Da provare, ora che ho capito che la colla di pesce non è un nemico!

Gloricetta ha detto...

Ciao Canny, aspetto di vedere pubblicata la tua versione. Io che non amo particolarmente i dolci... a questa non riesco proprio a resistere.

Ciao Graziella, vedrai che ti darà grandi soddisfazioni. E in più è talmente semplice l'esecuzione, che se non fosse così calorica la preparerei più spesso.Glò

Orchidea ha detto...

Buonissima la panna cotta... bella presentazione.
Ciao.