giovedì, marzo 29

Pasta patate e zucchine


Dopo un primo piatto che richiede una mattinata, eccone uno che si prepara velocissimamente.
Devo ringraziare "il maiale ubriaco" che ha postato una ricetta simile pochi giorni fa e anche "Fabien" che sullo stesso filone ha preparato una pasta con patate da urlo (questa la devo ancora provare, ma mi ispira moltissimo). Ora considerato che, a partire dalle trenette al pesto con fagiolini e patate, io sono davvero una sostenitrice entusiasta dell'abbinamento pasta e patate, ho approfittato dell'input lanciato da questi blogger, ed ecco la mia versione.

per 4 persone:

  • pasta 400 g
  • patate medie a pasta bianca 3
  • zucchine piccole 4
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • parmigiano Reggiano grattugiato
  • olio evo
  • aglio fresco 1/2 testa
  • sale grosso
Mettete a bollire abbondante acqua per la pasta e gettatevi le patate sbucciate e tagliate a tocchetti. Nel frattempo preparate in una padella, che possa anche contenere la pasta, olio evo, 1/2 testa di aglio fresco tritato (che adesso è periodo) e le zucchine tagliate a tocchetti più o meno grandi come quelli delle patate. Mettete la padella su fuoco vivace e lasciate rosolare bene le zucchine. Devono cuocere senza spappolarsi e restando un pochino al dente. Salate. Quando bolle l'acqua con le patate, gettatevi la pasta. Pasta e patate cuoceranno insieme. Raggiunta la cottura, scolatele (non troppo) e ripassate la pasta e patate in padella con le zucchine. Cospargete di prezzemolo tritato e grana grattugiato.

7 commenti:

cuochetta ha detto...

mmmm che buona questa ricettina veloce veloce... prendo nota e appena mi riprendo... mi metto all'opera, ovvio poi che le tue lasagne non le batte nessunoooo!

Bacini

Gourmet ha detto...

Si prepara in un lampo.. ma deve essere molto gustosa!!! Al posto del grana proverò con la mia amata ricotta salata.. grazie Glò! ;-)

max - la piccola casa ha detto...

vista la citazione delle nostre trenette devo provare questa pasta, inoltre mi piaciono un sacco gli zucchini... grazie per la ricetta interessante come sempre!!

Gloricetta ha detto...

Ciao cuochetta, mi auguro che tu ti sia rimessa bene. Questa ricetta è il minimo dell'impegno in cucina;puoi farcela anche se ancora febricitante.

Ciao Gourmet, La variante ricotta salata non deve essere niente male. Fammi sapere!

Ciao Max, non vedo l'ora di fare un giretto dalle tue parti e gustarmi un bel piatto di trenette in loco.

Glò

cuochetta ha detto...

Mamma Glo, ho fatto ieri sera la tua pasta seguendo alla lettera tutto e ci è piaciuta un sacco! Grazie per la bella veloce e gustosa ricetta!

Ancora buona Pasqua, io sono di partenza!

pixel3v ha detto...

Ciao Gloria, sei per caso tu Ilaria Macchi che pubblica ricette su ricetta.it/blog? Se sì ok, se invece non è così sappi che a questo link http://www.ricetta.it/blog/2009/09/page/3/
c'è la tua stessa foto... suppongo se ne siano appropriati indebitamente, non sarebbe la prima volta...
Spero di esserti stata utile, ciao
Sara

Angela ha detto...

Ho provato anche io a fare la tua pasta, è venuta ottima!