giovedì, maggio 17

Piccole tortine con le mele


Devo dire, che a volte le ricette che copio impunemente dagli amici blogger, hanno un chè di familiare. Un sapore di casa... d' infanzia. E' il caso di queste deliziose, profumatissime e per niente caloriche tortine. Le ha pubblicate, appena qualche tempo fa, Gourmet di "Un tocco di Zenzero" e le ho subito adottate. Si... proprio come quando senti che quella ricetta deve essere tua perchè fa pare del tuo DNA e devi per forza metterla tra quelle che ripeterai all'infinito...o fino a quando i tuoi commensali non si ribelleranno! La buccia del limone nell'impasto le rende così profumate che appena l'aroma si sprigiona dal forno vorresti addentarne una.
Io naturalmente ho utilizzato quelle fantastiche formine di silicone a forma di tortina mignon e devo dire che riescono benissimo. Vi riporto di seguito la ricetta (ma l'originale lo trovate qui).
Le ho ripetute ancora ieri e ho cosparso sulle superfice della granella di zucchero che potrete sostituire anche con un pò di zucchero di canna.

per 8 tortine (con gli stampini che trovate qui)

  • uova 2
  • farina 150 g
  • maizena 30 g
  • zucchero 100 g
  • lievito per dolci 1/2 bustina
  • latte 80 g
  • la buccia grattugiata di un limone non trattato
  • essenza d vaniglia, la punta di un cucchiaino
  • un pizzico di sale
  • mele golden o renette 3 (io ho usato le succose e profumate fuji)


Sbucciate le mele e tagliatele a piccoli dadini. Se non usate le formine di silicone, imburrate gli stampi e cospargeteli di pangrattato. Riempite quasi del tutto gli stampini con le mele a dadini. Accendete il forno e portatelo a 180°.
Setacciate la farina, la maizena e il lievito in una ciotola. Sbattete bene lo zucchero con le uova, aggiungete un pizzico di sale, la buccia di limone e la vaniglia. Unite poco per volta la farina con la maizena alternando con un pò di latte fino ad esaurimento degli ingredienti. Mescolate bene. Versate il composto poco per volta nelle formine con le mele, facendo attenzione che non fuoriesca. Aggiungete sulla superfice poca granella di zucchero o zucchero di canna. Mettere in forno per circa 35/40 min. La totale assenza di burro le rende molto leggere e adatte anche alla merenda di bimbi piccoli. Ricordano molto le varie torte di mele che circolano nelle case delle nostre mamma o nonne...ma le dosi di questa ricetta sono molto ben bilanciate e la riuscita è perfetta. Gourmet consiglia di servirle con zabaione caldo...io suggerirei invece di ridurre di metà il latte e sostituirlo con 40 g di passito o altro vino analogo (zibibbo, marsala, vin santo). Il gusto delle tortine, in questo modo, dovrebbe ricordare un pò lo zabaione. Vi farò sapere!!


10 commenti:

Gourmet ha detto...

Glo!!! ;)
Spettacolari .. sono venute bellissime.. e sono molto felice che ti siano piaciute!
Io ne mangerei a kg!!! E il profumo, si il profumo è meraviglioso.. :o)
p.s. grazie Glò!
E aspettiamo il tuo mercatino!

Giovanna ha detto...

coem ne mangerei uno adesso!!! anche se è passat ala mezzanotte ed è ora di dormire e non di mangiare...

Anonimo ha detto...

Dopo il successo delle precedenti ricettine devo fare anche questa.
Al mio secondo figlio piace molto la torta di mele, per la prossima volta gli faccio trovare le tortine, cosi se le può portare dove vuole. Ciao Mara

Gloricetta ha detto...

Ciao Gourmet, sono davvero felice di questi scambi tra foodblogger e devo dire che le tue preparazioni raramente mi deludono. Rubo un pò di qua e un pò di là...ma a fin di bene...dovrò ben sfamare i miei commensali!!

Sai Giovanna che gli spuntini notturni sono i migliori!!

Caspita Mara, è ora che parti con un tuo blog! Voglio vedere quello che combini. Forza organizzati!

Glò

Lory ha detto...

Le mele!!!
Devo provare a fare anche queste,tanto lo sai Glo che io rubo vero?
però mi autodenuncio ;-)))
Bellissime!

daniela ha detto...

sai glò
anche io quando le ho viste ho avuto la tua stessa sensazione di casa…
ancora non le ho fatte, aspetto un pom di pioggia che con il sole sono più per le fragole ;)

baci a te e a sandra

Tulip ha detto...

ti sono venute proprio carine...
chissà perchè ma quella loro formina mi mette ancora più appetito!!

Gloricetta ha detto...

Ciao Lory,lo sai vero che anch'io rubacchio dalle tue parti?

Ciao Daniela, sono felice di ospitarti di nuovo qui, è come averti nella mia cucina mentre sosseggiamo the e gustiamo queste fragranti tortine.

Ciao Tulip,le formine che uso sono davvero belline... e sono fonte di ispirazione. Glò

BlogDolci ha detto...

bello e mi sa anche buono, lo proverò e pubblichero' il risultato sui mio blog

http://blogdolci.com

viagra online ha detto...

Niente come prendere il tè con uno di questi, grande ricetta! Egli continua a condividere le ricette di questo tipo.