venerdì, gennaio 18

Uova con... uova e ortaggi in carpione


Conosco persone che non mangiano uova. Non perchè allergici o intolleranti a questo alimento, ma semplicemente per una serie di preconcetti legati alle sua digeribilità o al contenuto di colesterolo. A me invece piacciono molto e le preferisco di gran lunga ad ogni tipo di carne. Questa versione così primaverile mi è stata suggerita da un bellissimo libro sulla cucina giapponese (uno dei tanti meravigliosi regali natalizi) e ho pensato di abbinarle a questi ortaggi cucinati secondo una ricetta pubblicata sulla Cucina Italiana di questo mese.
Se ne ricavate un antipasto è sufficente un uovo a testa.

  • 2 uova per ogni commnesale
  • 1 cucchiaino di maionese ogni 2 uova
  • wasabi secondo il gusto
  • 1 vasetto di uova di salmone

per gli ortaggi

  • 1 zucchina (solo la parte verde)
  • 1 carota
  • 2 coste di sedano
  • 1/2 finocchio
  • 1 porro
  • 2 scalogni
  • 50 g aceto di mele
  • 50 g vino bianco secco
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale grosso qb
  • pepe in grani pestatato grossolanamente
  • acqua qb
Rassodate le uova, sgusciatele, dividetele a metà ed estraetene i tuorli. Metteteli in una scodella con poca maionese e wasabi secondo il vostro gusto (fate attenzione, assaggiate in modo da non rendere troppo piccante la preparazione), spappolate il tutto con una forchetta e riempite di nuovo, con questo composto, gli albumi. Decorate ogni mezzo uovo con un cucchiaino di uova di salmone. Potete tenerle in fresco mentre preparate gli ortaggi.

Tagliate tutte le verdure a bastoncini lunghi circa 7 cm (tutti belli uguali come fanno gli orientali). Ponetele in un tegame d'acciaio con il resto degli ingredienti e tanta acqua quanto serve per coprire appena le verdure. Portate a bollore e lasciate sobbollire circa 5/7 min. Spegnete e lasciate coperto il tegame per 15 min. circa in modo che le verdure si insaporiscano bene. Scolatele e servitele tiepide o fredde con poco olio crudo a parte. Si conservano in frigo qualche giorno e sono belle e pronte alla bisogna.

10 commenti:

Morrigan ha detto...

E' una buonissima ricetta, Gloricetta! E bella l'idea di abbinare il gusto dell'uovo con il wasabi...aaaah, mi pizzica la lingua al solo nominarlo.
A me le uova piacciono, ma il dottore mi ha detto di mangiarle con moderazione... uffa!
Ti sei ripresa dalla vacanza golosa, eh?
Gnam! ^___^

Tulip ha detto...

Questo piatto anche nella sua semplicità.. è davvero bellissimo!!

Ady ha detto...

Indovina un pò? A me le uova piacciono solo sode e con le verdurine in carpione devono essere squisite, belli anche i colori, ciao e buon WE

Mimmi ha detto...

Buone!
Buon WE
Mik

flat eric ha detto...

Ogni volta che passo di qui sbavo.
Ciao cara Glò!!!
Solo ora ho letto il tuo commento sul blog di Kitchen; che bello che è tornata, mi piace.
a presto!!!!
:-]]]

Gloricetta ha detto...

Ciao Morrigan,ok non tutti i giorni ma una volta a settimana penso si possa fare.

Cioa Tulip, piace anche a me come risulta l'insieme.

Ciao Ady, certo belli i colori ma anche buone le uova con questo abbinamento.

Ciao Mimmi, buon inizio settimana a te.

Ciao Caro Flat Eric...era ora che tornassi con i tuoi sempre puntuali post! Aspetto qualche deliziosa ricetta di casa tua.

Glò

salsadisapa ha detto...

anche a me piacciono le uova, in tutti i modo possibili! sì ok, ci sarà pure il colesterolo, ma una o due a settimana me le concedo ;-)
uova alle uova di salmone poi... 'nu babbà!

Alex e Mari ha detto...

Amo le uova e amo il wasabi! Ottimo abbinamento a cui non ho mai pensato! Grazie :-) Buona giornata, Alex

andrea matranga ha detto...

Ciao Gloricetta, da tanto che non vengo a trovarti. Ricetta bellissima.
sicuramente anche buona

Buy cialis ha detto...

Solo ora ho letto il tuo commento sul blog di Kitchen; che bello che è tornata, mi piace.
a presto, Ciao Caro Flat Eric...era ora che tornassi con i tuoi sempre puntuali post! Aspetto qualche deliziosa ricetta di casa tua.