lunedì, gennaio 7

Vacanza golosa

Ecco cosa resta di una vacanza golosa! E' iniziato da poco questo anno e già mi manca questa vacanza. Come ogni anno raggiungiungiamo gli amici in Umbria e trascorriamo il Capodanno con loro condividendo gustosi piatti e bellissime gite nei dintorni. Quest'anno abbiamo raggiunto il monte Fumaiolo, e lì abbiamo trovato la neve ed un rifugio che sembrava proprio di stare in alta montagna. La casa di chi ci ospita è sempre molto accogliente e come sempre si mangia e si beve benissimo. Le merende si allungano fino a diventare aperitivi, il freddo ci rende pigri e si resta davati al camino e poi si cucina, si mangia e si ri-cucina. Quest'anno la cena di Capodanno ha avuto un impronta abbastanza rustica....del resto l'Umbria non è mica nota per caviale e ostriche!
Piatto forte; tortelli di patate, ricetta della mamma di Alessandro che spero non se ne abbia a male se la divulgo. Seguita da pancetta in porchetta, consigliata e
preparata dal Pancioni perchè "di sostanza" ( come se ci mancasse un pò di sostanza dopo tanti pranzi e cene! ). Meravigliosi i vini e lo champagne che hanno abbondantemente innaffiato le libagioni.


I tortelli di patate

per la pasta

  • 500 g di farina
  • 3 uova intere + 1 tuorlo
  • acqua se occorre
  • 1 goccino d'olio

per il ripieno

  • 1 kg di patate lessate
  • 2 salsicce
  • 100 g di pancetta tesa
  • 100 g di parmigiano
  • 1 spicchio d'aglio piccolo
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
per condire
  • ragù di carne e salsiccia ( la mia ricetta la trovate qui )
  • grana grattugiato a piacere
Preparate la pasta e mentre riposa in frigo, ben avvolta nella pellicola, procedete con la preparazione del ripieno. Mentre la patate cuociono in abbondante acqua salata, passate al tritacarne la salsiccia e la pancetta. Schiacciate le patate, aggiungete salsiccia e pancetta, grana, l'aglio spremuto ed il prezzemolo tritato.

Mascolate bene il composto, regolate di sale e pepe. Tirate la pasta in sfoglie sottili, ponete su di essa, a preve distanza, dei mucchietti di ripieno e coprite con il lembo inferiore della sfoglia stessa. Confezionate i tortelli tagliandoli a rettangoli con la rotella tagliapasta. Cuoceteli in abbondante acqua salata, scolateli bene con un mestolo forato, mettete poco ragù sul fondo di una pirofila, fate uno strato di tortelli, uno di ragù e spolverizzate con il grana. Continuate formando degli strati. Servite in piatti riscaldati. Sono ottimi e..."di sostanza"!


Se per chiudere in modo leggero la cena, volete invece un dessert poco impegnativo, ecco un'altra ricettina deliziosa; by Lorella&Alessandro.

  • 1 ananas maturo
  • 1 arancia ( anzi, almeno 2 )
  • 1 cucchiaio di miele
  • stecca di vaniglia
  • gelato alla vaniglia per servire
Non ho seguito bene l'esecuzione ma, se non ricordo male, dovrebbe essere così ( mi raccomando gli autori mi mandino eventuali appunti). Pelate e detorsolate l'ananas. Tagliatela a fette alte 1 dito circa. Mettete in un'ampia padella il succo di un'arancia, il miele e il bacello di vaniglia. Lasciate che il miele si sciolga e ponete le fette di ananas nel tegame in un solo strato. Lasciate caramellizzare da entrambi i lati e quindi servite con una pallina di gelato di vaniglia e il sughetto rimasto.

Un grazie di cuore a chi ci apre la propria casa e ci ospita sempre con tanto affetto!



21 commenti:

salsadisapa ha detto...

che bei tortelloni!! :-) sono sicura che la mamma di alessandro sarà onorata di essere nominata e ringraziata qui da te (e da noi che ti leggiamo! :P)

Ady ha detto...

Che bello Glò avere degli amici così e che bello cucinare chiacchierare vicino al fuoco e poi mangiare, ti credo che ti manca!
Buon anno a tutti!

Anonimo ha detto...

... una piccola precisazione da Lorella: le arance da usare sono almeno due.
In attesa di avervi presto di nuovo da noi perche il piacere è reciproco e immenso.
Baci a tutti

Gloricetta ha detto...

Ciao Salsa di Sapa, visto che bel giretto dalle tue parti?

Ciao Ady, buon anno anche a te.

Ciao Lory, come vedi non è difficile lasciare un commento! Bello trovarti qui e grazie per la precisazione...ho provveduto a coreggere. Baci


Glò

lecartedimauri ha detto...

finalmente gloricetta è tornata in azione....sapevo già delle tue "dolci"fatiche e ti immaginavo immersa in nuvole di bianca farina...ma vedere il risultato è gratificante....se per caso mi torna l'estro culinario mi cimenterò con i tortelli di patate,devono essere buoni!!! un buon anno tra i fornelli!!vale anche per lorella!ciao Mauri

Maria Giovanna ha detto...

Come ben saprai amo la pasta ripiena e questa mi sembra davvero invitante!

Gloricetta ha detto...

Ciao Mauri, che bello trovarti qui! Ora che hai fatto la tua registrazione a Blogger sei pronta per un tuo blog! Dai, fatti autare e pubblica un pò dei tuoi bellissimi lavori. A proposito, ho avuto in dono uno dei tuo bellissimi libretti che profumano di erbe aromatiche....un regalo davvero speciale da un'amica speciale.

Ciao Maria Giovanna, visto che hai avuto un attacco di "raviolitudine" prova anche questi...sono ottimi.

Glò

salsadisapa ha detto...

sì, quelle zone sono splendide! e poi, il monte fumaiolo... non è che per scherzo hai chiuso il rubinetto del tevere??? :-)

andrea matranga ha detto...

Matri,matri,solo la vista mi sento ingrassato di tre kg.sto per dare un morso al monitor.scappo!!Ciao

Tatiana ha detto...

buon anno gloria bellissimi quei tortelloni :)))

Gloricetta ha detto...

Ciao Salsa di Sapa, no il Tevere continuerà a scorrere senza sorprese...tranquilla!!!

Ciao Andrea, mi sa, che ingrassi per le prelibatezze che cucini tu. I miei biscotti virtuali però emanano un profumo delizioso.

Ciao Tatiana, buon anno anche a te cara. I tortelloni sono davvero golosi...provali e poi mi sai dire!

Glò

Anonimo ha detto...

Mamma mia Glo!!! Che meraviglia di cenetta e che vacanza... ;)
Ancheio ho in serbo il menù+racconto delle nostre mini vacanze!
grazie alla mamma di alessandro per la ricetta dei tortelli di patate che proverò!
bacioni
sandra

giu&cat ha detto...

Ah, i tortelli di patate te li copio di sicuro! Io li adoro nel ripieno! Cat

aracoco ha detto...

Quei tortelli mi fanno una gola...
http://dolcienonsolo.myblog.it/

Mercè ha detto...

Bellissime le fotografie.E gli tortelli......... non trovo parole per dire se mi fa la boca acqua!!!!!1

Gloricetta ha detto...

Ciao a tutti, ho pochissimo tempo in questo momento per postare o visitarvi...ma appena trovo un minuto ...vi trovo ancora qui...vero? Glò

salsadisapa ha detto...

ciao carissima! senti, se ti fa piacere, ti ho coinvolta in un meme sul mio blog! saluti :-)

Mimmi ha detto...

Ti leggo sempre con tanto piacere anche se, avendo postato raramente commenti, non te ne sarai certo accorta.
Ti ho invitato a partecipare ad un meme, anche se credo di non aver avuto un'idea molto originale. Spero non me ne voglia...
Buona giornata!
Mik

enrichette ha detto...

Buonissimo anno cara Glò!

Gloricetta ha detto...

Ciao Salsa di Sapa, per il meme vedrò cosa posso fare....a stento in questo periodo riesco a postare una ricetta...ma lo metto in progress.

Ciao Mimmi, è vero a volte sono distratta e qualche new entry mi sfugge, ma sono ben felice di averti qui tra i commenti. Appena riesco faccio un salto dalle tue parti!

Ciao Enrichette, grazie, grazie ...anche a te! Ma chi si cela dientro questo nickname?

Raggio di sole ha detto...

,,,,,ma che bonta' !!!!