martedì, maggio 29

Tortini di patate e zucchine con salmone e salsa al cren

Ci sono volte che sfogliando una vecchia rivista di cucina una ricetta ci cattura. Leggi velocemente gli ingredienti...questo c'è, questo anche... ma come spesso accade manca qualche "pezzo" fondamentale per completare il puzzle. Non volendo rinunciare alla preparazione del piatto, ecco che inizia una rapida rassegna dei possibili "sostituti". Mi è successo proprio con questa versione di tortino che aveva negli ingredienti dei cippollotti, bresaola e altri ingredienti secondari a decoro del piatto. Della mia versione rivista sono davvero soddisfatta. La consiglio come antipasto ma in porzione più sostenuta può diventare anche un secondo delizioso.

dosi per 6 persone (se servito come antipasto)

per i tortini

  • 600 g di patate rosse ( 3 patate abbastanza grandi)
  • 1/2 cipolla rossa
  • 3 zucchine piccole
  • 3 cucchiai di olio evo
  • sale qb
  • maggiorana

per l'insalatina

  • 200 g di misticanza
  • 5 o 6 ravanelli
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di latte intero
  • 1 cucchiaino da caffè di senape forte
  • sale qb

per la finitura

  • 100 g di salmone scozzese affumicato e affettato
  • 3 cucchiai di formaggio cremoso philadelphia
  • 1 cucchiaio di cren in vasetto



Affettate la cipolla, sbucciate ed affettate sottilmente anche le patate. Fatele saltare in padella con qualche cucchiaio d'olio per qualche minuto. Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle sottili, salate, mescolate e coprite. Lasciate stufare a fuoco lento mescolando di tanto in tanto fino a cottura.

Nel frattempo preparate l'insalatina, aggiungete i ravanelli affettati e suddivisetela nei piatti. A parte preparate un vasetto con il condimento unendo olio, succo di limone, latte e senape. Chiudete bene il vasetto e agitate per ammalgamare gli ingredienti.

In una piccola ciotola, mescolate il philadelphia con il cren cercando di rendere il composto cremoso.

Quando le verdure saranno cotte, togliete la padella dal fuoco, schiacciate grossolanamente il composto con una forchetta, aggiungete la maggiorana e regolate di sale. Con l'aiuto di un coppa pasta, create dei dischi alti circa due dita e allineateli su di una placca da forno rivestita di carta paglia unta d'olio.

Lasciate dorare in forno a 210° per una decina di minuti. Condite la mistianza con la salsina alla senape. Quando i tortini si presenteranno ben coloriti, serviteli adagiandoli nel piatto, ponete su ogni tortino una fettina di salmone e un paio di cucchiaini di salsa al cren.

Per me la ricetta è perfetta cosi e quindi non sono sicura che proverò la versione originale, ma se proprio vi incuriosisce, potete sostituite le zucchine con dei cippollotti ed il salmone con la bresaola a listarelle.

6 commenti:

EVELIN ha detto...

Ciao! Complimenti per il blog! Anche io ho un blog di cucina, nato da poco.
Se ti va, passa e aggiungiti come follower, così come ho fatto io con te oggi.
Buona giornata :-)

http://lacucinacomepiaceame.blogspot.it/

Gloricetta ha detto...

Ciao Evelin passo senza dubbio a visitare il tuo neonato blog. Grazie per i complimenti.

Alessia ha detto...

Ma che meraviglia....

franci e vale ha detto...

mi piace un sacco questa ricetta!! Fresca e sfiziosa!
ciao

Ale ha detto...

mmm che ricettina e che blog stupendo!mi unisco ai tuoi lettori.
passa a trovarmi:
dolcementeinventando.blogspot.it

Beglaubigte Übersetzung ha detto...

Wonderful, tried it! Very special! Thank you!