mercoledì, agosto 2

La Compagnia del Cavatappi: sono arrivati i prodotti


Bella iniziativa davvero !!! Ho ricevuto proprio ieri i prodotti che avevo ordinato
( ricevere un pacco di cose mangerecce è veramente una gioia ), e siccome avevo in programma una cena per la mia cuginetta che compie gli anni, ho messo subito in tavola alcuni prodotti della
Compagnia del Cavatappi.



Il servizio di consegna è stato celere e devo dire che ho trovato i prodotti molto buoni. In special modo, mi è piaciuta la stuzzichella; conosciuto, a seconda della regione, anche con il nome di Bianchetti, Rosamarina, Cicinieddi, Schiuma di Mare. E' costituito da piccoli pesci (avannotti) conservati in marinata. Una vera delizia!! Non ho ancora stappato il passito che viene consigliato ( nella scheda tecnica che nel sito segue ogni prodotto), d' accompagnamento ai dessert, oppure in ottimo accostamento a formaggi, frutti di mare nobili, piatti di introduzione tipo il fegato d’oca "nature" alla griglia.

Mi è rimasta la curiosità di provare altri prodotti e penso che farò, a breve, un secondo ordine.

Un grazie alla Compagnia del Cavatappi per avermi dato l'occasione di provare una selezione dei suoi prodotti, e avere così uno scorcio di altre regioni sulla mia tavola.

9 commenti:

fiordizucca ha detto...

un trionfo tutto pugliese! grande :))
ma quelli in primo piano non sono lampascioni? :D

La Compagnia del Cavatappi ha detto...

Ciao,
confermo, si tratta di lampascioni.
Ringrazio Gloriana per la recensione del sito dei prodotti, spero di poter contribuire al sito.
Sono pugliese e buongustaio e leggendo le ricette mi viene l'acquolina in bocca. Nel mio paese Ceglie Messapica ci sono alcune specialità (che spero di portare presto sul sito) come la ricotta forte o piccante, il grano pestato usato come base per diversi piatti, braciole, fave, trippa, ecc. ecc. non per niente ho superato i 100 Kg (ben portati vista l'altezza). Saluti.

il maiale ubriaco ha detto...

complimenti davvero...quasi dimenticavo quanto fosse curato nei minimi dettagli questo blog, un piacere vedere quanti appassionati di cucina ci siano in giro.

Ciao Gloria e vieni a trovarci presto!

Gloricetta ha detto...

Ciao Fiore, bene hai avuto già conferma direttamente dalla "Compagnia del Cavatappi"sui lampascioni.Con questi prodotti ho allestito un antipasto proprio goloso. Tu che vivi nel Devon, puoi attingere tra i prodotti tipici e portarti un pò d'Italia fin lì.

Ciao (Giovanni?), aspettiamo con interesse le novità gastronomiche di cui parli...e per i chili... purtroppo per chi ama la buona tavola è una lotta persa.

Ciao radclanne, di tanto in tanto passo da voi anche se postate con poca frequenza. Su fannulloni, datevi da fare...siete pure in due!!!! Saluti Glò

fiordizucca ha detto...

eh! come non riconoscerli! i lampascioni sono nel mio dna! :))
appena riesco a capire quanto mi costano le spese di spedizione ci faccio un pensierino! :)

Gourmet ha detto...

eehiiii lampascioni??? Oltre a fiore anche qui da me c'è aria di puglia!!!
Mi sa che a settembre faremo una visitina al sito di giovanni!!!
Buone vacanze a tutti!!
:-O)

Gloricetta ha detto...

Ciao Fiore, ho trovato sul blog della "Compagnia del Cavatappi" le spese di spedizione per l'estero:
http://www.lacompagniadelcavatappi.it/blog/
ma purtroppo non sono nominati gli UK.
Mi sa che dovrai prendere contatto sul loro blog e chiedere direttamente informazioni.

Ciao Gourmet, invece fino a Torino non credo ci siano problemi di spedizione.
Buona Vacanza e...raccogli tante idee per i post di settembre. Glò

La Compagnia del Cavatappi ha detto...

Per quanto riguarda le spese di spedizione per gli UK vengono visualizzate nella pagina del carrello dopo aver inserito almeno un prodotto. Comunque a minuti sono in attesa di nuove tariffe per gli UK più convenienti, appena le ho disponibili le aggiorno e ve ne do notizia.

rosso fragola ha detto...

tanto per cominciare mi tufferei sui baci al cedro, poi visto che non sono golosa(!),passerei al post qua sotto per continuare con la pasta di mandorle.Anche a me piace realizzarla in casa, è semplice e veloce, tempo fa ho pubblicato la foto di una meringata con accanto delle rose realizzate appunto con il marzapane rigorosamente casalingo, unico problemino è che non è esattamente dietetico....
Ciao Gloricetta1